Utente 190XXX
Buongiorno.
Mia figlia di 24 anni sotto prescrizione medica ha eseguito le analisi per le allergie alimentari per alcuni problemi che aveva riscontrato. Gli esami sono così risultati:
IGE TOTALI 189 valore riferimento <100
IgE Grano 0.70 valore riferimento <0.10
IgE Arachidi 0.53 valore riferimento <0.10
IgE Pomodoro 0.22 valore riferimento <0.10
(I valori non scritti sono tutti nella norma.)

Ora la dottoressa ha detto di evitare tutti questi cibi per un mese e ripetere poi le analisi aggiungendo anche le analisi della celiachia.
Evitando il grano cosa deve evitare?Il kamut o la farina di farro è consentita?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
Risulta difficile poterle dare una risposta solo sulla base degli esami che ci trascrive.
Va precisato che sia la diagnosi di allergia alimentare ( http://verna.blog.tiscali.it/2008/05/11/allergie_alimentari__quali_sono_e_come_si_manifestano_1891524-shtml/ ) sia quella di celiachia sono assai complesse e non effettuabili solo sulla base di un esame.
E' presumibile che la collega che le ha raccomandato la dieta priva di grano lo abbia fatto anche sulla base di tutta una serie di valutazioni clinico-laboratoristiche. Il consiglio, pertanto, è quello di chiedere alla stessa collega i dettagli sulla dieta da seguire.
Cordiali saluti,