Utente 653XXX
Salve a tutti, son un ragazzo di 21 anni che soffre di rinite allergica (dal test si è scoperto che sono allergico a acari e graminacee) piuttosto forte ormai da almeno 3-4 anni.
La mia allergologa mi ha inizialmente sottoposto la cura Lais (Lofarma), che sarebbe un vaccino annuale da prendere in compresse da sciogleire sulla lingua. Al termine di tale cura, che sembrava aver dato comunque un miglioramente alla mia situazione; i problemi di rinorrea, starnuti continui e occhi lucidi sono ripresi con sempre maggiore frequenza. Al che mi è stato prescritto Kestine per tamponare un pò gli effeti degli allergeni. Purtroppo gli effeti son stati scarsi e in questo periodo in particolare sto davvero male, inoltre mi sono accorto che non ho mai entrambe le narici libere, o respiro con una o con l'altra.
Sono talmente disperato che chiedo a Voi esperti se un'intervento chirugico ai turbinati possa essere d'aiuto alla mia situazione, è davvero insopportabile dato che esco e starnutisco sto in casa e starnutisco; ogni mio movimento dè accompagnato dai sintomi di questa maledetta allergia.
Grazie anticipatamente...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
Gli interventi di turbinectomia (a prescindere dalla tecnica chirurgica utilizzata) le darebbero dei vantaggi solo in termini di pervietà delle alte vie respiratorie. Ovvero, la Chirurgia potrebbe essere indicata se l'ostruzione nasale fosse il suo problema principale. Dalla descrizione clinica della sua rinite, invece, traspare che il problema principale sono gli "starnuti" che di solito sono controllabili con la terapia medica. Il consiglio, quindi, è quello di tornare dalla collega Allergologa per stabilire con lei un nuovo piano di terapia medica ( http://verna.blog.tiscali.it/2008/07/25/la_rinite_allergica_1915723-shtml/ ).
Cordiali saluti,