Utente 629XXX
Salve, il molare inferiore sinistro (ultimo dente inferiore a sinistra) mi si e' spezzato. Il mio dentista (vivo a Dublino) ha rimosso la parte spezzata e la vecchia otturazione ricoprendo la meta' rimasta con una leggera otturazione in previsione di estrarre il dente tra due settimane. Mi ha detto che non e' necessario mettere un impianto perche' e' l'ultimo dente in fondo e non dovrebbe comportare problemi. Io pero' ho paura che mi si sposti la gengiva non avendo piu' il supporto dell'ultimo dente e che possa influire sulla struttura della bocca (magari cambiando l'aspetto del mio viso). Volevo chiedervi se quello che penso potrebbe accadere e se e' possibile creare un impianto in quella posizione. Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se è il terzo molare o dente del giudizio, non è necessario ripristinarlo; stia tranquilla perchè non accadrà nulla senza il terzo molare perchè spesso non entra in occlusione.
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 629XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta. Non e' il dente del giudizio perche' questo mi e' stato gia' rimosso 20 anni fa. Si tratta del secondo molare inferiore.
In questo caso potrebbe verificarsi quello che temo? ed e' possibile mettere un impianto in quella posizione?
Grazie in anticipo, Elena
[#3] dopo  
Utente 629XXX

Iscritto dal 2008
Scusi, volevo precisare che si tratta del molare subito adiacente al dente del giudizio (se lo avessi), quindi dovrebbe essere il secondo molare inferiore.
[#4] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se è il secondo molare l' aspetto del viso non cambierà, potrà comunque masticare sufficientemente bene, in quanto a squilibri articolari non posso risponderle perchè non conosco la sua situazione articolare, e pur conoscendola, nessuno potrà prevedere eventuali squilibri articolari e muscolari.

Saluti.