Utente 160XXX
Salve una settimana fà giusta mi è stato tolto un condilome sul pene al glande vicino al frenulo,e da due giorni che sento un leggero fastidio...quasi un bruciore.... c'è una crema che posso mettere?
Purtroppo non ho un dermatologo sono andato al Mts e quindi per chiedere a loro non saprei come fare!Spero in un vostro consiglio!Perchè qualcuno mi ha consigliato l'Eosina...
Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Lasci perdere i consigli non mirati.

Non metta alcuna crema, abbia pazienza che generalmente tutto passa senza fare nulla.

Se il problema permane allora bisognerà sentire in diretta il suo medico di fiducia.
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Perchè c'è chi consiglia sameplast,chi nemalyn ecc...
Comunque è grosso modo normale,questo leggero fastidio?
Se metto almeno del betadine?
Perchè io non sono un medico e quindi non sò riconoscere,se il condilome sia scomparso o meno,ora ho una specie di linea rossa al posto della verruca,o è sempre Lei ma dimagrita!
Grazie per la risposta!
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La linea rossa potrebbe essere semplicemente l'esito della "crioterapia".

Risenta il suo andrologo!
[#4] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Il fatto è che io non ho nessun andrologo!L'intervento l'ho fatto al Mts e l'appuntamento ce l'ho il 31 maggio...
comunque è un fastidio leggero,che quando mi scappa di urinare diventa un leggero bruciore ma tutto leggero e sopportabile!Non è ne arrossato ne niente!
Sicuramente sarà il post crioterapia... però il medico al mts mi aveva detto di mettere dell'eosina al 2% ma non lì ma sotto la coscia deove ne avevo un altro ma solo se mi venivano delle bolle,così ho pensato di metterla lo stesso ma sul pene...anche se fino ad oggi non ho messo ancora nulla!
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si pasticci, non drammatizzi e senta ora in diretta, senza perdere altro tempo prezioso, almeno il suo medico di fiducia.
[#6] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Ora sembra migliorato,solo se lo tocco anche da al di fuori sento qualcosina!E' rossa la linea ma non brucia più!Ho pensato di mettere Mavi Elageno micospuma và bene anche per maschi?Ci sarà qualcosa che aiuta dopo la crioterapia?Anche solo a riammorbidire la pelle!Ad evitare che s'infiammi...Comunque è sempre una parte delicatissima.... Grazie!!

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Le ripetiamo non si pasticci e senta in diretta almeno il suo medico di fiducia.
[#8] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Mi scusi con tutto il rispetto possibile!!Ma se uno chiede vuol dire che non sà o che dove và purtroppo non lo riescono aiutare!Se a tutti diciamo:"vada dal suo medico" che consiglio è?Lo sò dare anch'io un consiglio così!!Lo sò che non potete più di tanto fare o dire anche perchè a distanza è difficile fare una diagnosi... però credo che ci sia qualcosa dopo una crioterapia da poter mettere!!Il fatto è sapere se può andare bene su una parte delicata come il pene!!Il Mavi è una spuma che serve per "lavare" le parti oltre ad aiutare...
O se uno non vuole consigliare creme,che almeno indichi gli effetti post crioterapia e le varie cose che possono succedere sul glande!Se stare tranquilli le prime due settimane e cominiciare a preoccuparsi dalle terza o dopo un anno....
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,

le è già satato dato un consiglio in tal senso:

"Lasci perdere i consigli non mirati.

Non metta alcuna crema, abbia pazienza che generalmente tutto passa senza fare nulla.

Se il problema permane allora bisognerà sentire in diretta il suo medico di fiducia e/o l'andrologo che ha fatto la crioterapia".

Ancora un cordiale saluto.

[#10] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Va bene!Giovedì 5 maggio sarà la seconda settimana...
nel frattempo se lavo con il sapone neutro và bene giusto?ed evitare rapporti per un mese!
Grazie!!
[#11] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Un'altra cosa,è normale faccia una specie di patina bianca attorno?non proprio sulla "riga rossa",ma attorno alla circonferenza del glande ovviamente solo dalla parte della "riga rossa" .... non sò bene come spiegare la cosa!Non è un pus ma sembra è una patina bianca...e d'asciutto fà bruciore (sempre poco) tirare giù fino in fondo la pellicina se così si chiama!appunto perchè troppo secco....per questo chiedevo anche una crema,un idratante,qualcosa che aiuti!anche via email se non si possono fare nomi...
Grazie Ancora!!
E Scusi le mie paranoie!!
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non entri in inutili paranoie, non si pasticci e senta almeno in diretta il suo medico curante, se purtroppo non può consultare in diretta il collega che ha fatto la "crioterapia".