Utente 819XXX
Salve,
sono una mamma di 29 anni, sono una persona haime' molto ansiosa da quando ho perso mia sorella 6 anni fa.
Premetto che ho un grosso sovrappeso, peso 98 kg, che sto pian piano risolvendo con una bravissima dietologa, e ho la digestione molto lenta .Dal mese scorso, avverto come la sensazione di quando si fa una discesa improvvisa, il medico dice che sono le extrasistole, preciso che ho anche un soffietto pari ad 1/6 , non si sa da quando...io l'ho scoperto un mese fa, mi sono recata da un cardiologo, il quale mi ha detto che il mio soffio e' proprio minimo, il ecg e' perfetto, ergo NESSUN SEGNO DI CARDIOPATIA, questa e' la diagnosi.
Sono ritornata dal mio curante perche' ho molto spesso durante la giornata la stessa sensazione della "discesa", dice che devo solo stare piu' tranquilla, non mi vuol prescrivere nessun controllo perche' secondo lui e' tutto ok, ma non lo sono...
Cosa mi consigliate di fare?
Grazie infinite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è estremamente probabile che la sua sintomatologia sia legata ad una banale extrasistolia secondaria al periodo "stressante" che sta vivendo. Per sua tranquillità, potrebbe effettuare un Holter ECG delle 24h, che le darebbe la sicurezza "matematica" della benignità di tale condizione.
Saluti