Utente 186XXX
età 39 anni. L'urologo ha diagnosticato la presenza di varicocele sx 1° grado
su sue indicazioni ho eseguito esami liquido seminali e dovrò eseguire anche un ecodoppler vasi spermatici.
riporto a seguito i risulati dell'esame del liquido seminale dove mi hanno diagnosticato una astenozoospermia.
vorrei sapere se è di grado elevato e se avrò problemi ad avere figli (non li ho ancora cercati) e se un operazione per il varicocele (1° gado credo quindi forma lieve) migliora in modo rilevante la motilità o non è garantito

concentrazione spermatozoi 46 mil./ml.
volume ml. 4.1;
viscosità regolare, fludificazione completa, ph 7.79, round cells 0.3 mil./ml. emazie assenti

motilità
progressiva rapida 1 ora 15% 2 ora 17%
progressiva lenta o irr 1 ora 18% 2 ora 18%
non progressiva 1 ora 30% 2 ora 30%
assente 1 ora 37% 2 ora 35%

morfologia
normali 30%
anomalia testa 15%
anomalia collo 22%
anomalia coda 23%
immaturi 10%

osservazioni astenozoospermia secondo criteri WHO 2001

analisi precedenti urinocultura prostata e PSA non hanno rilevato anomalie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,personalmente,credo che un varicocele,peraltro di I grado,non si debba operare in un uomo di 40 anni,se asintomatico.Ritengo che la competenza di un andrologo dedicato sia necessaria.Cordialita'.