Utente 153XXX
Carissimi doc. volevo chiedere l'assunzione di propecia (calvizia) per 5 anni, può rendere impotenti e/o che problemi possa dare a lungo termine, visto che è già da più di 1 anno che non faccio più uso di tale medicinale? Vi ringrazio in anticipo delle risposte che mi saprete dare.
Se potete datemi una risposta a questa domanda: Se rispondi bene all'uso anche a basso dosaggio ai farmaci vasodilatatori scongiura un problema organico? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i potenziali effetti negativi della finasteride sulla sesualita' scompaiono con la sospensione del trattamento.Quindi,dopo un anno,e' impossibile che vi siano collegamenti causa/effetto.Rispondere ai farmaci pro-erettili,aldila' della dose,appare come un segnale positivo circa il fisiologico stato del meccanismo vascolare che sostiene l'erezione.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la finasteride potrebbe in qualche caso interferire con i fenomeni ormonali che stanno alla base dei fenomeni erettili ma tali effetti dovrebbero scomparire una volta sospeso l'uso del propecia.
Il fatto di avere una buona risposta ai farmaci vasodilatatori potrebbe far avanzare il sospetto di avere una qualche problematica vascolare alla base del deficit erettile
fondamentale una valutazione andrologica che a Caserta non le sarà difficile avere
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE 1000