Utente 157XXX
Ho 35 anni. Dopo aver perdo 10 kg a seguito di una dieta attentamente seguita da un dielogo mi ritrovo normopeso (65 kg) ma con una pancia "flaccida" e sporgente. Il mio medico dice che è tutto tessuto adiposo... Secondo voi è possibile effettuare un'addominoplastica in questi casi o ci sono metodi meno invasivi? Grazie
[#2] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività +36
16% attualità +16
16% socialità +16
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

se la cute della regione addominale è elastica potrebbe essere indicato un intervento di liposuzione. Se la cute addominale non è più elastica (segno di perdita di elasticità sono le smagliature) è necessario rimuovere la pelle in eccesso con un intervento di addominoplastica o miniaddominoplastica. Per valutare l'indicazione chirurgica è opportuna una visita clinica specialistica di Chirurgia Plastica.

Cordiali saluti,
[#3] dopo  
Dr. Massimo Re
36% attività +36
8% attualità +8
12% socialità +12
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Per quanto riguarda l'addominoplastica dopo aver perso 10kg di solito e' sufficente fare una liposuzione residua ed eventualmente una leggerissima asportazione di losanga con una cicatrice in zona pubica.
Distinti Saluti