Utente 111XXX
buongiorno,è ormai da circa 2 anni che soffro di extrasistole rilevate da un holter 24 h,ho fatto anche elettrocardiogramma e ecocardiogramma,e il cuore è a posto.Ho notato che queste extrasistole(a volte anche 100 al giorno),mi aumentano quando mangio un po piu del solito e quando mi sdraio sul divano,accompagnate da tachicardia.non mi danno nessun problema,gioco a calcio regolarmente e non ho sintomi particolari,ma sono molto fastidiose.Volevo chiedervi se sono pericolose,quali accertamenti dovrei fare,da che cosa possono dipendere?Vi ringrazio per l'eventuale risposta.Buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che tali aritmie si esacerbino con la posizione sdraiata o con i pasti mi induce a pensare che siano legati a problemi gastro esofagei come ad esempio un ernia natale. Ne parli con il suo curante Cordialità ncecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
sono pericolose anche se legate presumibilmente all'ernia iatale?posso fare sport tranquillamente?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Cero. Ovviamente se facesse sport continuativamente e' opportuno, come in tutti, che esegua periodicamente ECG sotto sforzo.
Cordialita'
cecchini
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Cero. Ovviamente se facesse sport continuativamente e' opportuno, come in tutti, che esegua periodicamente ECG sotto sforzo.
Cordialita'
cecchini