Utente 204XXX
salve

premetto che ho gia prenotato una visita da uno specialista,ma visto che la visita in questione è la prossima settimana volevo nel frattempo avere maggiori informazioni da esperti della materia.

2 giorni fa,durante un rapporto,ho cominciato a sentire dei dolori molto intesi e brevi (a seconda del movimento)
controllando,mi sono accorto che il pene era ricoperto di sangue

dopo essermi lavato,ho potuto constatare che il sangue proveniva dall'interno (usciva dal foro) escludendo quindi eventuali ferite o lesioni all'esterno o al frenulo.

nelle successive 24 ore,ho continuato ad avere perdite..non abbondanti..ma qualche goccia si..
quando urinavo si notava subito che all'inizio usciva un po di sangue(poco),e poi seguiva l'urina

non ho avuto particolari dolori (se non durante il rapporto appunto) anche sento che c'è qualcosa di diverso

oggi,a distanza di 48 ore,le perdite sono totalmente scomparse,anche se quando urino continuo a vedere un po di sangue all'inizio del getto

cosa puo essere?
come ho detto ho gia prenotato una visita,ma non avendo mai nemmeno sentito parlare di qualcosa di simile sono un po preoccupato

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

è possibile, da quello che ci racconta, la presenza di una piccola lesione del meato uretrale o dell'uretra distale ma qui ci fermiamo e lasciamo la diagnosi finale e vera al suo andrologo od urologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
innanzitutto grazie mille per la risposta.

la piccola lesione di cui parla è qualcosa che può rivelarsi grave o generalmente non provoca danni seri?
come dicevo sono parecchio preoccupato(anche se mi rendo conto dell'impossibilità di avere diagnosi di questo tipo online)
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

generalmente non sono lesioni gravi e tendono ad autorisolversi ma ora, le ripeto, bisogna sentire in diretta il suo urologo, quello vero e reale.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
grazie ancora

come ho detto ho gia prenotato una visita specialistica,ma essendo la prossima settimana volevo qualche informazione prima di allora.


comunque ho notato un'altro sintomo,e cioè che lo sperma non esce piu a getto ma colando dal foro
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,

sono tutti sintomi che dovrà riferire al suo andrologo che, fatta la valutazione, poi le darà una precisa diagnosi.

Se lo desidera comunque ci aggiorni.

Un cordiale saluto.