Utente 153XXX
Gentili Dottori,
sono stata operata per morbo di De Quervain il 2 marzo 2011, ma il polso non ha mai smesso di farmi male. All'ultimo controllo l'ortopedico ha riscontrato delle aderenze della zona operata e la formazione di una cicatrice leggermente cheloidea, ma soprattutto la formazione di una cisti non visibile ma che lui sentiva alla palpazione e poi confermata dall'ecografia eseguita oggi il cui referto riporta" Inferiormente ai tendini estensori comuni delle dita si osserva una formazione pseudocistica bilobata con estenzione longitudinale di 2 cm e spessore 0,5 cm da riferirsi a cisti sinoviale. Si evidenzia inoltre distensione fluida della guaina tendinea del tendine del muscolo ulnare posteriore come per condizione infiammatoria. Distensione della guaina dell'estensore breve ed abduttore lungo del pollice da riferirsi ad esiti di intervento chirurgico.".
In attesa di vedere il mio medico vorrei avere dei consigli per migliorare la situazione o almeno evitare che peggiori e chiedere inoltre se la cisti è stata causata dall'intervento o se è solo una sfortunata coincidenza.
Grazie per quanto potrete consigliare pur nei limiti del consulto on line.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Premesso che non so cosa si intenda per "muscolo ulnare posteriore", non è possibile stabilire l'origine della cisti, anche perché non è chiara la sua posizione; "inferiormente ai tendini estensori comuni delle dita" è una frase inconsueta che non determina una sede, forse si riferisce a una sede al di sotto dei tendini ma non dice a che livello del polso (cioè tra quali ossa del carpo) origina. Non penso proprio che sia conseguenza dell'intervento, tuttavia Le consiglio di consultare un ortopedico esperto in Chirurgia della mano: può trovare qui http://www.sicm.it/soci_ita.html gli Specialisti della Sua provincia (limitatamente a quelli iscritti alla Società) e le strutture pubbliche nelle quali lavorano. Solo la visita diretta può dare risposta alle Sue domande.
Cordiali saluti