Utente 201XXX
salve ho 41 anni e mio marito 42 da circa 3 anni cerchiamo un figlio invano io ho eseguito miei esami e a parte la mia età e il mio sovrappeso va tutto bene mio marito ha eseguito spermiogramma (che includo sotto) e medico gli ha fatto fare una cura 40 giorni di bioarginina volevo sapere cosa ne pensa.
primo esame volume 1,4 astinenza 5 giorni ph 7,2 fluidificazione irregolare viscosità normale leucociti 600000 emazie alcune NUMERO 80000000 motilita rapidamente progressivi 10% 30 min 10% 120 min mobili in situ 15% 30 min 15% 120 min immobili 60% 30 min 65% 120 min
spermatozoi normali 26% atipie della testa 38% tratto intermedio 22% atipie della coda 4% spermatozoi amorfi10% agglutinazioni numerose spermatozoi mobili per eiaculato 22 400 000 a 120'
presenti numerosi detriti cellulari e corpuscoli prostatici.
secondo esame dopo cura bioarginina dopo 4 mesi circa.
astinenza 5 giorni volume 3,5 ml ph 7,5 fluidificazione irregolare viscosita normale leucociti 900 000 emazie alcune numero 85000000
gli stessi valori motilita e morfologia normali sempre 26% amorfi 6%
mobili per eiaculato 59 500 000 agglutinazioni alcune e il resto uguale .ASPETTO VOSTRA RISPOSTA PERCHE' NON SAPPIAMO PIU' COSA FARE LA RINGRAZIO TANTO BARBARA MINERBIO BOLOGNA.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,consiglierei a Suo marito una visita specialistica presso un esperto andrologo (Bologna ne é fornita) in quanto ritengo che il rischio peggiore é la perdita di tempo,considerando l'età della coppia.Nello specifico credo che gli esami siano stati eseguiti presso strutture non dedicate,per cui non mi esprimo.Credo che la arginina non possa essere decisiva nel Vostro caso.Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
In relazione all'età della vostra coppia è opportuna una valutazione urologica/andrologica soprattutto in cosiderazione della forte infezione presente (testimoniata dall'alterazione dello speriogramma per la presenza di moltissimi leucociti ed emazie). La problematica va adeguatamente inquadrata e dunque trattata.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#3] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2006
la ringrazio proveremo a fare visita e poi le faremo sapere grazie ancora a presto barbara.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice,
se posso infine darle un altro consiglio, per avere più informazioni su questo tipo di tematiche, potrebbe essere utile anche la lettura del facile manuale , scritto dalla ginecologa Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollatti Boringhieri Editore, Torino.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org