Utente 186XXX
Salve, sono un ragazzo di 27 anni, da diversi anni soffro di allergia alle graminacee, l'allergologo mi diede come cura un antistaminico, che assumo da Maggio ad Agosto tutti gli anni, con buoni risultati.
Quest'anno mi sono trasferito, e non riesco più a tenere sotto controllo la mia allergia, nonostante l'uso quotidiano di Aerius.
I sintomi della mia allergia sono quelli classici da rinite allergica: naso che cola, starnuti (ridotti al minimo con l'uso dell'antistaminico), prurito al palato.
Vorrei sapere se devo usare uno spray associato all'antistaminico e se si, quale mi consigliate.
Grazie

Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Quest'anno l'allergia è particolarmente forte per via del caldo antecipato. Conviene usare uno spray nasale come Avamys 2 spruzzi per narice al mattino.
Cordiali saluti