Utente 204XXX
ciao a tutti da circa 4 anni ho una vena varicosa al polpaccio destro. non è tanto grande sarà 6 cm. l avevo fatta controllare e il medico mi aveva detto che nn dava fastidio almeno x la mia età (25 anni) io facio tanto sport! non capisco come caspita a quest età mi sia potuta venire una cosa del genere! non mi crea alcun fastidio a parte un piccolo formicolio quando sto troppo in piedi ma questo penso che sia normale. in 4 anni non è cresciuta. leggendo on line ho letto che l unica cosa veramente seria che potrebbe creare è un embolia polonare creata da un eventuale coaugulo di sangue che si potrebbe creare dentro la vena. ma questo a 25 anni? ho visto persone con vene varicose da far paura! la mia a volte se non ci stai attento neanche si vede!che dite mi devo andare ad operare? o la tengo cosi com è dato che non mi fa mele e non mi crea alcuno fastidio? sono sicuro che se faccio una visita mi dicono di toglierla! ( e io ho una paura matta! è necessario fare quest intervento a 25 anni? inoltre volevo sapere in che caso fanno il taglio all inguine e tolgono tutta la vena e in che caso fanno solo il taglio al polpaccio e tolgono solo la vena ingrossata. grazie a tutti
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
la presenza di varici anche alla sua eta' non e' rara, soprattutto in presenza di eccesso ponderale.
Le consiglierei di valutare lo stato delle sue vene in ambito specialistico, anche perché non e' affatto detto che vi sia necessariamente una indicazione chirurgica, la cui estensione andrebbe comunque commisurata all'entita delle manifestazioni clinico-strumentali.