Utente 204XXX
Buongiorno,
mi trovo a chiedervi gentilmente un consulto essendo attualmente fuori sede (fuori dall' Italia) e non riuscendo a raggiungere il mio medico curante.
Ho finito 3 giorni fa di curare una cistite diagnosticata dal mio medico curante e risolta in 1 settimana con una cura di Ciproxin.
Finiti i disturbi sono partito senza problemi, ma è sopraggiunto un altro problema, da 2 giorni mi si è ingrossata sensibilmente la pelle del pene più vicino al glande e ho un forte senso di prurito che comprende la punta del glande.
Ieri in forma più lieve, mentre oggi sensibilmente più ingrossata e con un prurito maggiore.
Non provo bruciore nell'urinare, non noto particolari macchie o mutazione di colore, mi sono sempre lavato frequentemente e mi sono astenuto da rapporti sessuali, avendo dovuto curare una cistite.
Se mi permettete il paragone poco medico, è come avere un salsicciotto di pelle gonfia che prude subito dopo il glande.
Il medico della mia ragazza via telefono, pur con tutte le precisazioni possibili, mi ha suggerito di usare fino al mio rientro in Italia la crema Gyno-Canesten.
Posso avere qualche parere in più?
Grazie.

P.S.
sarà mia cura effettuare immediatamente una visita specialistica al mio erientro in Italia, ma devo tamponare i 3 giorni che mi rimangono.
Grazie nuovamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe essere una cosa transitoria, ma se la situazione è ingravescente è opportuno farsi vedere ad un pronto soccorso o medico di guardia della zona.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio.
Ritiene sia una qualche sorta di reazione allergica al farmaco?
possibile si sia presentata 2 giorni dopo aver finito il trattamento?

posso usare qualcosa oltre la crema consigliatami per la pulizia della zona in questione?
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
E' un'ipotesi possibile ma non certa. Al momento non faccia nulla, agisca solo se il problema si incrementa nel tempo.