Utente 189XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni. Sono a dieta ipocalorica e iposodica dal 17 Gennaio. In questi cinque mesi, quasi, ho perso 23 kg. Adesso peso 118 kg, prima pesavo 141 kg. Faccio attività fisica ogni giorno (30-60 minuti) e bevo acqua (1,5-2 litri). Devo ammettere che la P.S. si è ridotta notevolmente. La controllo più volte nell'arco della giornata. Questi sono i suoi valori: 125/65; 130/80; 135/75. Però, a volte, noto che che raggiunge i 140/85 o, addirittura, 150/88. Ma è normale?
Premetto che devo perdere altri 20-25 kg e premetto anche che è stata appurata, dopo numerosi controlli, la causa dell'ipertensione che avevo a Gennaio (200/80), cioè l'obesità grave.
Che mi dite? Posso stare tranquillo?

P.S.: Il cardiologo mi aveva prescritto una compressa di Triatec al giorno, ma io è da ieri che non voglio più prenderla. Faccio male? Se lo dicessi a Lui, mi romperebbe sicuramente! XD

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
mi complimento per lei per la tenacia e la motivazione con cui ha perso il peso, ma debbo riprenderla sulla sospensione della terapia in maniera arbitraria e non concordata. L'alternanza giornaliera dei valori pressori, rientra nella normale fisiologia dell'organismo. Si consulti sempre e comunque con il suo cardiologo, magari la sospensione del farmaco sarebbe avvenuta lo stesso durante il periodo estivo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottore. Il Cardiologo mi aveva detto, telefonicamente, di continuare con la pillola per tutta l'estate. A Settembre, poi, mi avrebbe voluto rivedere e decidere se togliere o meno la pillola. Mentre perderò sicuramente altri kg e la situazione sarà migliore. Però, sinceramente, sono sempre stato contrario ai farmaci e non sento questo bisogno di prendere la pillola. La P.A. rimane bassa anche senza pillola (Poco fa era 113/77). Anche con la pillola, se deve arrivare a 140-150, ci arriva lo stesso. Non penso faccia tutto questo effetto. Anche perché sono un Umano, se mi spavento o sono ansioso, non c'è pillola che mantenga la mia P.A. a 120...
Mi consiglia di dirlo al mio Cardiologo?