Utente 198XXX
gentilissimo Dottore,
mio marito (38 anni)ha di recente fatto uno spermiogramma. I risultati sono stati piuttosto negativi:
10milioni spermatozoi tot, volume 7,8ml,a due ore solo il 20% con velocità progressiva lenta,0%veloce - a 6ore 0% di motilità, forme normali 20%, indice FSC 0.07mil/ml.
inoltre è stata evidenziata all'ecodopler cisti di 8mm dell'epididimo dx, che l'andrologo ci ha detto assolutamente di non toccare poichè non si operano cisti così piccole.
altra cosa evidenziata un varicocele di I grado a sinistra, da trattare ci ha detto un andrologo con embolizzazione.
esami ematici ormonali nella norma ma tutti vicini al limite inferiore; solo prolattina poco più alta 25,9 (max 20). Formula leucocitaria ok.
mio marito non ha nessun sintono in particolare.
cosa ne pensa?possibile che un varicocele di I grado possa dare uno spermiogramma così compromesso?inoltre è bene operarlo oppure meglio pensare subito alla ics come dice il mio ginecologo, vista l'età di mio marito?
cos'altro possiamo fare?
confidiamo nei suoi consigli e nella sua grande professionalità, siamo preoccupati....
cari saluti
L+T

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
prima cosa rifarei lo spermiogramma in un centro che segue le norme WHO, quello che ha eseguito segue norme antiquate ed è a volte pessimista,. Poi ne faccia due, che lo spermiogramma ha alti e bassi. Non tocchi quel varicoce troppo piccolo mper dare problemi e completerei il tutto con esami ormonali (FSH, LH, Testsoterone e prolattina). Fatto questo una visita ben fatta è sufficiente per capire cosa c' è da fare.- A proposito: mai operare quelle cisti.
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo Dr Cavallini,
sono passati dei mesi ma io e mio marito siamo ancora confusi e disorientati.
L'andrologo a cui ci siamo rivolti ha operato mio marito con embolizzazione a fine maggio 2011 promettendo un netto miglioramento della situazione parlando di una possibile gravidanza anche entro 15 giorni dall intervento; poi successivo spermiogramma a metà settembre disastroso,molto peggio del primo, moltissimi valori non pervenuti per scarsità di spermatozoi; spermiocultura negativa; esami ormonali nella norma.
Nel frattempo assunzione di spergin Q10.
Abbiamo ripetuto lo spermiogramma con test di capacitazione oggi: gli spermatozoi lievemente migliorati per numero, ma scarsa motilità e malmessi x morfologia.
Nota riportata è: 10 milioni di cellule rotonde su ml (ml totali 3,4); la biotecnologa ci ha detto che non sa dire di che tipo siano ma sembrerebbero linfociti dato anche l'elevatissimo numero (quindi infezione-infiammazione).
Ora cosa dobbiamo ancora indagare?è possibile che ci sia in atto un'inezione non vista nei precedenti spermiogrammi??
premetto che siamo già in lista x una PMA e in attesa di fare esami di fibrosi cistica e mappa genetica, ma vorremmo comunque capirci qualcosa su questa situazione.
La ringrazio davvero tanto per disponibilità e professionalità.
L+T
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
non so che dire: lo spermiogramma ci mette anche 8-10 mesi da intervento a migliorare ed a 3-4 mesi da intervento può peggiorare (scritto su pietra), le colorazioni routinarie di un laboratorio permettono di distinguere leucociti da cellule spermatiche immature (cellule rotonde) (anche questo scritto su pietra), qual farmaco ha dimostrato efficacia zero (anche questo scritto su pietra). Oltre al fatto che un varicocele tanto piccolo non ha indicazione a chirurgia. Secondo me sarebbe il caso di sentire altra campana.
[#4] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille Dottore,
infatti pensiamo proprio di venirla a trovare a Bologna....
ripeteremo lo spermiogramma in un centro dove riescano almeno a distinguere queste cellule rotonde.
Oltre esami ormonali, spermiogramma aggiornato, ci consiglia di portale altri esami??
a presto
L+T
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La ringrazio della stima.
[#6] dopo  
 Staff Medicitalia.it
44% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
nel caso abbia già deciso di recarsi a visita presso uno specialista iscritto a medicitalia.it la preghiamo di porre le domande relative agli esami da portare direttamente via email o telefono al professionista stesso (informazioni che troverà cliccando sul nome del professionista stesso e quindi accedendo alla scheda delle "sedi").

Grazie e cordiali saluti,
staff@medicitalia.it