Utente 114XXX
salve , sono un ragazzo di 20 anni chiedo un consulto dato che circa 5 giorni fa ho avuto un rapporto con la mia ragazza e subito dopo ho provato un forte dolore a entrambi i testicoli che è durato circa un ora .
nei giorni a seguire ho provato nuovamente e il dolore non si presentava piu .
pero sento come un fastidio nella parte inguinale e limitrofa accompagnata a volte da un falso stimolo a defecare nonostante il dolore sia sparito...
vorrei avere delucidazioni al riguardo
grazie in anticipo per le risposte

ps:vorrei aggiungere che circa un anno e mezzo fa in seguito a visita urologica il medico aveva detto ce forse poteva esserci un accenno di varicocele ma nulla di serio per il momento .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in erezione,tramite il riflesso cremasterico,lo scroto si ritrae e la unita' funicolo spermatico/testicolo risale verso l'alto nel canale inguinale.Questa manovra puo' comportare delle micro torsioni del funicolo che possono dar luogo a dolenzia dello stesso.Non sottovaluterei,inoltre,i traumi da spinta che caratterizzano il coito.Comunque,sarebbe una buona occasione per sottoporsi ad una visita specialistica e praticare uno spermiogramma.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio molto per la tempestiva risosta.
secondo lei potrebbero esserci ripercussioni gravi se aspettassi 5 o sei giorni per la visita, dato che mi trovo all estero al momento, oppure necessito di visita immediata?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...aspetti pure una settimana.Cordialità