Utente 831XXX
E' da più di un mese che non riesco a fare sport poichè mi affattico quasi immediatamente (palpitazioni), così ho effettuato visita cardilogica, tutto nella norma eccetto un lieve insufficienza della mitrale di cui ero a conoscenza e che non mi ha mai impedito di fare sport anche a livello agonistico.
La cardiologa mi ha prescritto holter pressorio e questo è lo sconcertante risultato:

ORA FC Psis Pdia Pmed
8:44 110 168! 112! 130
9.11 81 169! 131! 131
9.41 80 160! 109! 126
10:11 91 159! 117! 131
10.41 79 149! 108! 121
11:11 85 169! 120! 136
11:41 106 170! 108! 128
12:11 100 155! 115! 128
12:41 80 161! 106! 124
13:11 84 155! 112! 126
13:41 78 160! 110! 126
14:11 79 150! 106! 120
14:41 106 174! 100! 124
15:11 105 158! 114! 128
15:41 108 171! 112! 131
16:11 88 196! 114! 141
16:41 98 167! 105! 125
17:11 114 153! 109! 123
17:41 96 168! 110! 129
18:11 89 148! 100! 116
18:41 88 137! 98! 111
19:11 86 146! 99! 114
19:41 83 154! 112! 126
20:11 74 157! 115! 129
20:41 83 154! 125! 134
21:11 76 153! 104! 120
21:41 84 155! 96! 115
22:11* 72 142! 90! 107
22:56* 62 174! 94! 120
23:41* 59 168! 94! 118
0:26* 63 130! 78 95

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente
L'holter pressorio parrebbe identificarla come paziente iperteso.
Vista la sua giovane età bisogna aacertarsi che non siano presenti fattori rimuovibili quale causa dei suoi elevati valori pressori (disfunzione tiroidea, surrenalica, presenza di anomalie vascolari). Se dagli accertamenti in questo senso non risultasse nulla di anomalo (cosa che avviene nella stragrande maggioranza dei casi) si dovranno correggere le abitudini che facilitano l'aumento della pressione (per esempio dieta povera di sodio, incrementando l'esercizio fisico) e quindi iniziare un trattamento farmacologico volto ad abbassare i valori pressori.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 831XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dottore della celerissima risposta, ma visto che in concomitanza delle misurazioni dell'holter, poichè mi sembravano esagerate, visto che misuro la mia pressione con una certa regolarità, ho provveduto nel minuto successivo alla misurazione dell'apparecchio ad una misurazione con una macchina elettronica al braccio destro.... nelle misurazioni con il mio apparecchio non ho mai superato 130 di pressione massima e 85 di pressione minima ho ritenuto che l'holter non abbia funzionato a dovere. Viste le mie rimostranze a cominciare subito una cura la cardiologa mi ha consigliato di controllare la pressione nella prossima settimana con la mia apparecchiatura e poi di farle sapere le misurazioni che in data odierna 05/05/2011 sono queste... tenendo presente che l'holter l'ho tolto alle 7 di questa mattina:
ORA Psis Pdia
8.37 120 85
10.10 125 90
11.10 110 75
12.08 110 75
13.00 120 70
14.50 125 82
15.30 140 100 dal medico di famiglia con la mia apparecchiatura e quella del medico di base poi ( la pressione è sempre uguale)
17.50 132 88
18.30 122 83
19.40 127 85
20.54 128 82


Ora io mi chiedo... ma se non fossi stato così convinto di non avere la pressione così alta e avessi fatto la cura per la pressione a cosa sarei andato incontro?
E comunque i fastidi che ho e che mi impediscono di fare attività sportiva li continuo ad avere per cui passata questa settimana di controllo della pressione chiederò l'ecg da sforzo.
Grazie ancora e cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Nel risponderle parto dal presupposto che le misurazioni siano corrette, così come parto dal presupposto che il medico che ha refertato l' esame sia laureato e così via. Chiaro che se la maccina rilevatrice non è affidabile il discorso salta.
Credo sia meglio eseguire una visita cardiologica e far richiedere allo specialista la prova da sforzo, se realmente indicata.
A disposizione per ulteriori consult
[#4] dopo  
Utente 831XXX

Iscritto dal 2008
Visita cardiologica effettuata due settimana fa con ecg ed ecocuore pressione rilevata 140/90 (e qui infatti abbiamo ipotizzato che io avessi o la pressione alta o la sindrome da camice bianco) ecg nella norma lieve prolasso della mitrale, rimasto comunque invariato dalla visita di controllo dell'anno scorso.
Su consiglio della cardiologa i fiducia, che è la stessa che ha refertatpo i risultati dell'holter all'ospedale si consiglia oltre appunto all'holter, ecg da sforzo.
Settimana prossima provvederò a prenotarlo e poi vediamo che verrà fuori.
Buongiorno