Login | Registrati | Recupera password
0/0

Versamento ginocchio

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2006

    Versamento ginocchio

    Gentili dottori,
    lo scorso mese in seguito ad uno sforzo davvero eccessivo (facchinaggio al III piano senza ascensore per due giorni consecutivi) mio fratello anche se allenato, ha accusato sintomi come tremori e temperatura elevata e forti dolori muscolari alle gambe.
    Comprensibile vista la fatica.
    Ora però, continuando a svolgere il suo lavoro usurante, avendo ri-sforzato le gambe sempre facendo più rampe di scale per più volte, ha visto dopo una notte di riposo che, cosa mai successa, il ginocchio sinistro si è gonfiato parecchio, oltre a essere molto caldo e dolorante quando lo piega.
    Il medico curante gli ha consigliato Celebrex 200 per 15 gg. oltre all'applicazione di una famosa crema antidolorifica (e di un gastroprotettore).
    Vorrei sapere se la terapia è adeguata.
    E'il caso di fare qualche esame (quale?) o essendo il primo episodio di questo tipo, seguire la cura e vedere cosa succede?
    Secondo queste informazioni quale potrebbe essere la causa della sintomatologia?
    Grazie per ogni consiglio.




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 363 Medico specialista in: Ortopedia

    Perfezionato in:
    Medicina manuale osteopatica

    Risponde dal
    2010
    E' impossibile dire se una terapia sia adeguata senza una visita.
    Se il dolore permane, conviene parlare col medico curante per valutare la possibilità di una visita specialistica ortopedica.
    COrdialità.


    Gianni Nucci, MD
    Chirurgo Ortopedico
    www.ilposturologo.it

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2006
    Dunque...
    la visita dall'ortopedico è stata fatta e non ha evidenziato gravi lesioni ed i movimenti dell'articolazione sembrano conservati.

    Tutto depone verso l'infiammazione del tendine del quadricipite e il dolore è accusato nel movimento di piegare l'articolazione. Altro non ci è stato detto e non ci è stato prescritto nessun altro accertamento, tranne di continuare con il Celebrex.

    Ora passati 4 giorni di antidolorifico e ghiaccio 2 volte al giorno, anche se il versamento è leggermente riassorbito, il dolore anche al tatto rimane.
    E' un decorso normale?
    Quanti giorni occorrono per ristabilirsi, se effettivamente non ci sono altre lesioni?
    Purtroppo non si può riposare molto per problemi di lavoro e credo che questo complichi tutto.

    Grazie




  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 363 Medico specialista in: Ortopedia

    Perfezionato in:
    Medicina manuale osteopatica

    Risponde dal
    2010
    Una tendinite si giova anche di terapie strumentali e dello studio della causa, come alterazioni dell'asse di lavoro della rotula sul femore. Mi sembra strano che un ginocchio si gonfi solo per una tendinite. Bisogna inoltre escludere alterazioni di pertinenza reumatologica e legate all'iperuricemia.
    Cordialità.


    Gianni Nucci, MD
    Chirurgo Ortopedico
    www.ilposturologo.it

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03/05/2011, 17:05
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03/05/2011, 16:06
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07/05/2011, 16:24
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02/05/2011, 17:36
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02/05/2011, 01:46
ultima modifica:  14/10/2014 - 0,13        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896