Utente 205XXX
Salve,

da qualche giorno noto che durante il rapporto sessuale avverto dolori al frenulo del pene. Ho anche notato un gonfiere del frenulo stesso e con relativo dolore durante i rapporti. Non avendo la possibilità al momento di effettuare un consulto medico, in quanto lavoro all'estero, avrei bisogno di sapere se già col gonfiore del frenulo sia necessario un intervento chirurgico o sarà sufficente la pomata?
Che pomata dovrei mettere e per quanto tempo?

Grazie per la vostra collaborazione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
a naso quando succede così o è la signora poco lubrificata o il frenulo è breve. Nel qual caso è necessario chirurgia. Ma è solo parere via internet. Alla prima occasione si controlli ed utilizzi profilattico.
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille Dott.re,

non credo si tratti di frenulo breve, in quanto non ho mai avuto di questi problemi e noto in effetti che la signora è poco lubrificata.

Cosa dovrei fare adesso? Mettere qualche pomata infiammatoria? é possibile che essendo la signora poco lubrificata potrebbe lacerarmi e quindi far spezzare il frenulo?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
caro signore,
mandio la signora da ginecologo, e possibile lacerazione del frenulo in questi casi.
[#4] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
A breve andrà dal ginecologo la signora perchè dovrà cambiare la spirale.

Nel frattempo è consigliabile che applichi qualche pomata per me?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
utilizzi profilattico.