Utente 187XXX
Gentili Dottori Vi presento la mia situazione:
l'anno scorso avvertendo dei dolori ai testicoli mi sono recato da uno specialista per maggiorni accertamenti, ho così effettuato una ecotomografia scrotale con eco color doppler vasi spermatici che ha rilevato:
testa dell'epidimo regolare per morfovolumetria e contorni, ad ecostruttura disomogenea, per la presenza di due cisti semplici: una a dx che misura 10 mm ed una a sn che misura 5.22.

L'eco color doppler dei vasi spermatici è eseguito con sonda lineare ad alta frequenza, PRF tra 500 e 1500 Hz, filtro di parete non superiore a 100 Hz e color gain intorno al 65%.
L'eco in B mode evidenzia una modica ectasia del plesso pampiniforme sn con lume anecogeno omogeneo.
Il color doppler pulsato rileva:
segni di lieve reglusso sovratesticolare a sn, durante manovra di Valsalva.
Conclusioni: Varicocele sn di II° grad, si consiglia spermiogramma.

Ho così fatto lo spermiogramma ed ecco i risultati:

VOLUME: 5 mL
COLORE: BIANCO PERLACEO
pH: 8,2

MARKER VESCICOLARE:
FRUTTOSIO: 5

MARKERS PROSTATICI:
ZINCO: 7
ACIDO CITRICO: 5,4
TEMPO DI FLUIDIFICAZIONE: 30m
SPERMATOZIO: 47000000 per ml
POTERE DI PENETRAZIONE: 40 mm
MOTILITA':
DOPO 1H --IMMOBILI 25%--MOT. RETT. E PROGR 50%--MOT.RET 20%--MOT. IN LOCO 5%--
DOPO 2H --IMMOBILI 30%--MOT. RETT. E PROGR 45%--MOT.RET 20%--MOT. IN LOCO 5%--
DOPO 3H --IMMOBILI 35%--MOT. RETT. E PROGR 40%--MOT.RET 20%--MOT. IN LOCO 5%--

LEUCOCITI: RARI
CELLULE EPITELIALI: RARE

FORME NORMALI: 38%
FORME ANORMALE:
a) anomalie della testa
forme ipertrofiche 11%
forme ipotrofiche 10%
forme duplicate 12%
b) anomalie del pezzo intermedio
appendice citoplasmatica 13%
c) anomale della coda
forme bicaudate 9%
d) forme amorfe 7%

L'esame colturale non ha evidenziato lo sviluppo di flora batterica e fungina.

Ecco la mia situazione relativa all'anno passato, lo specialista disse che con quasto spermiogramma avrei potuto avere un figlio, purtroppo però non è stato così, cosa mi consiglia?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
come prima cosa rifarei l'esame seminale e se evidenzia una siyuazione modificata ricontrollerei il varicocele. poi riìsentirei lo specialista in ordine alla valutazione della situazioone di coppia.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la tempestiva risposta, domani mi recherò per rifare l'ecotomografia scrotale con eco color doppler vasi spermatici, dopodichè rifarò anche l'esame seminale come da Lei consigliato, dopo aver fatto tutto ciò Le riferirò i risultati.
Come le sembra il liquido seminale dell'anno passato?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

l'esame del liquido seminale già fatto, anche se non conosciamo i criteri con cui è stato eseguito, sembra sostanzialmente nella norma.

Comunque, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.