Utente 978XXX
Buonasera, da anni ormai ho un dolore in zona basso ventre sx, inguinale, testicolare e a volte prende anche la regione sacrale. Dopo aver fatto tutte le indagini possibili senza riscontro, il mio medico voleva escludere la presenza di eventuali (anche se rare) aderenze chirurgiche date dagli interventi che ho fatto, in particolare in quella zona ho fatto un varicocele. Quindi mi ha proposto una laparoscopia esplorativa, nel caso si trovino aderenze si potranno eliminare al momento sempre in via laparoscopica. Quel che mi chiedo è se sia possibile che andando a fare questo intervento si creino altre aderenze come qualcuno mi ha detto o dato che è in laparoscopia non se ne creano? E' una pratica con dei rischi (a partel' anestesia?) Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, è possibile. Anche dopo un intervento laparoscopico si possono formare aderenze. Cerro, esistono tutti i rischi potenziali di un intervento chirurgico. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 978XXX

Iscritto dal 2009
Quindi lei eviterebbe di farlo anche se ho una situazione di dolore cronico misterioso abbastanza importante?
Giusto per capire se farla o cercare altre strade.
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Io a distanza non conoscendo la sua storia clinica e non avendola visitata non posso esprimere alcun giudizio sull' indicazione. Ho solo fatto delle considerazioni di carattere generale come e' possibile fare a distanza.