Utente 198XXX
Buongiorno, ho effettuato un esame ecocolordoppler vasi epiaortici lo scorso febbraio in quanto per mesi ho sofferto di vertigini, instabilità e brevi acufeni. Il referto riporta come segue:
segni di ispessimento miointimale di grado lieve (0,3 mm).
assenza di lesioni stenosanti emodinamicamente significative a carico della carotide comune, interna ed esterna bilateralmente.
Flusso e decorso regolare in arteria carotide interna ed esterna distali bilateralmente.
Arterie vertebrali pervie e normodirette bilateralmente e arterie succlavie pervie all'origine ed esenti da lesioni stenosanti bilateralmente.
Preciso che ho effettuato visite presso l'otorino che ha ipotizzato un problema vestibolare, ma per essere certi della patologia, mi ha consigliato il doppler di cui sopra e una RM cerebrale, quest'ultima negativa.
Vi chiedo se il referto del doppler dove viene riscontrato l'ispessimento possa essere un segnale di insufficenza circolatoria che ha determinato i miei disturbi vertiginosi e acufeni, acufeni ancora presenti sporadicamente nell'arco della giornata e di breve durata, circa 3 o 4 secondi.
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA CONSULTO A DISTANZA

L'esame ecocolordoppler così come riportato è praticamente negativo.
Il minimo ispessimento miointimale segnalato non è da considerarsi significativo e va tuttalpiù ricontrollato nel tempo.