Utente 155XXX
Buonasera,
chiedo un vs. consulto in seguito ad una ormai estenuante ripetizione di infezioni provocate dalla Candida. Vi riassumo un pò: da circa un anno si presenta quasi mensilmente la Candida a livello vaginale, puntualmente accertata con tamponi vaginali e curata con cure prescritte dalla mia ginecologa, con fluconazolo, miconazolo, triconazolo, a seconda dell'esito dell'antimicogramma. Inoltre per sei mesi, nella settimana che precede il ciclo mestruale, dovrò assumere una compressa di fluconazolo (da 200 mg.). Da un paio di mesi mi sono accorta di un'infezione a livello delle unghie degli alluci. Ho aspettato un pò sperando passasse da se, ora però il mio medico mi ha prescritto applicazioni locali di tioconazolo, poichè anche lì la micosi era provocata dalla candida. Mi ha inoltre consigliato di assumere per un mese un integratore specifico per rinforzare il sistema immunitario.
Alla luce di quanto descritto, è opportuno effettuare delle analisi specifiche per indagare sulla causa primaria di tutte queste infezioni?
Spero di aver scelto la specialità medica più opportuna per il problema sopra esposto.
Vi ringrazio anticipatamente per la vs. attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Esistono integratori che stimolano il sistema immunitario ma sono aspecifici, credo che fare la cura prescritta dalla ginecologa sia quella più utile e un sana alimentazione e stile di vita adeguato sia ai il miglior modo per cercare die eliminare il problema o di attenuarla.
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per l'immediata risposta. Esistono però delle analisi del sangue specifiche che possono fornire spunti utili a risolvere questo problema?
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
44% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che esiste, prima di tutto, se non è stata ancora fatta, la visita da un buon dermatologo, , unico specialista di cute, mucose, annesi cutalei (tra cui le unghie)

Buona serata