Utente 201XXX
In età giovanile, ad oggi ho 60 anni, fui assalito da una acne purulenta alla schiena e particolarmente all'altezza delle scapole, che hanno segnato il proseguo della mia vita, con cicatrici grandi e profonde.Nessuno ha potuto farci nulla. Ad oggi, con la speranza vi siano dei ritrovati scientifici, chiedo:è possibile migliorare la superficie invasa da cicatrici? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
La risposta personale e' perentoria: non aspettarsi i miracoli, ma sapere che esistono terapie anche associabili fra loro (needling, laser CO2 frazionato, filler riassorbibili in primis) che possono dare benefici anche durevoli.

Ne parli con il dermatologo

Saluti