Utente 175XXX
Salve, sono un ragazzo di poco più di 18 anni, è essendo ipocondriaco ho dovuto scrivere qui da voi per saperne di più.

Il problema è il calo del desiderio sessuale, fino a 4-5 giorni fa avevo eccitazioni molto spesso mi bastava vedere una bella donna o altro per avere una erezione oppure un desiderio, mentre adesso non provo desiderio neanche con ausilio di materiale pornografico oppure con il pensiero che prima mi eccitava molto...io pensandoci ho iniziato una serie di verifiche che non mi aiutano molto visto che mi stò sempre più fissando di essere malato vista la mia ipocondria....volevo sapere da voi esperti se è normale avere un calo, e se le autoverifiche siano nocive visto il fatto psicologico che so che conta molto.

Inoltre non ho mai avuto rapporti completi, solo preliminari...Per favore sono andato su internet a cercare e ho trovato cose che mi hanno messo molta paura...

Ringrazio per le risposte e chiedo se qualche momento di calo sia normale..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

il fatto di definirsi ipocondriaco i fa pensare che lei abbia avuto modo di parlare, magari per altri motivi, con dei medici.
I disturbi che lei descrive potrebbero essere legati anche ad una "indigestione" di web-sex ma anche ad uno stato emotivo alterato e quindi potrebbe essere utile parlarne con il suo medico di Famiglia o con un suo familiare al fine di trovare un "supporto" psicologico alle sue ansie
cari saluti