Utente 166XXX
E' una mia sensazione o il pene raggiunge la massima lunghezza nel momento dell'erezione?
e poco dopo? Nel senso che quando avviene l'erezione ottengo la lunguezza massima, poi tipo quando sto per venire, specie se prolungo troppo, ottengo un grande aumento in durezza e aumento di volume del glande, ma perdo un pò di lunghezza, è normale che sia così?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,e' fisiologico che,nella montata orgasmica,al momento dell'eiaculazione,il pene ragiunga la massima turgidita' e lunghezza.Il procrastinarsi della erezione puo' dare luogo a temporanei, minimi,cali della stessa.Cordialita'.