Utente 190XXX
salve
vorrei sapere se le ferite sulla cute per un possibile contagio da hiv devono essere per forza sanguinanti, o se il virus puo passare anche attraverso altri tipi di lesioni, per esempio infiammazioni o malattie dermatologiche con rush cutanei, che però non sono sanguinanti...
grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
salve,
in teoria sì, purchè ci siano delle microlesioni, ancorchè invisibili. Le consiglio di consultarte un dermatologo per il problema specifico che ci pone.

saluti
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
ma quindi sulla cute normale di braccia tronco ecc sarebbe sufficiente venire a contatto con il virus per infettarsi?
non riesco a capire perchè se normalmente non vengono considerate a rischio pellicine sulle mani o lesioni microscopiche sulla cute(ovviamente non parlo di genitali o mucose)quelle di eventuali rush lo sarebbero...
grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
quelle che per lei sono microlesioni non è detto lo siano in assoluto. Per microlesioni si intendono lesioni quasi inapparenti in grado di fareb venire l'eventuale virus a contatto col sangue. L'eritema è causato da un maggior afflusso di sangue consecutivo, perloppiù, a stato infiammatorio e ciò potrebbe in qualche modo favorire la penetrazione di un virus che riuscisse a superare la barriera cutanea.

Saluti