Utente 202XXX
Salve. In un soggetto maschio , una lieve clinodattilia congenita, ma mai diagnosticata , e che non è ereditata perchè non familiare , puo' essere il campanello d'allarme per una sindrome di klinefelter ? Ho letto che potrebbe ma solo nel caso 48 XXXY o anche nella forma classica ? Oppure potrebbe essere una manifestazione asintomatica o dietro c'è sempre qualche problema genetico o sindrome? aiuto..grazie
[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Una lieve clinodattilia è frequentissima in soggetti sani.
[#2] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
il fatto è che nella mano destra il mignolo sembra abbastanza dritto , mentre nella sinistra e incurvato leggermente verso l'anulare...... potrei aassociare la presenza di una sindrome a questa situazione...???? leggendo e guardando delle foto su internet, ho visto che la patologia comporta il dito visibilmente inclinato... da me nella destra è quasi assente tale incuravatura mente nella sinistra piu' accentuata ma non come quelle viste in foto...che ne pensa?