Utente 206XXX
buongiorno ho 33 anni e nel mese di gennaio mi sono iniziati dei forti dolori al fianco destro (altezza fegato) alla schiena in corrispondenza della parte avanti, l'inguine e gamba dx con presenza di brividi e bocca ascciutta. Ho fatto un'egografia ed è risultato fegato ingrossato e aria nel colon, ho fatto anche delle analisi del sangue che davano i valori del colesterolo alti. Mi è stata prescritta una cura di 2 bustine al giorno di Legalon 200mg e 2 pasticche di Spasmomen 40mg al giorno e una dieta. Ha distanza di 3 mesi ho rifatto le analisi e sono risultati tutti i valori nella norma ma il dolore al fianco e alla schiena c'è sempre ed è diventato più forte, il mio medico mi ha detto che non è più un problema epatico ma probabilmente solo un fattore di stress, ma sinceramente non ci credo. Cosa potrebbe essere ho quali altri esami potrei eseguire per capire meglio?. Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se il suo medico abbia o meno ragione lo si può SOLO stabilire con una visit. Mi dispiace ma il dolore è sintomo troppo generico per poterlo interpretare a distanza.
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
grazie per aver risposto. Lo sò che non si può stabilire quale sia il problema a distanza, però quello che mi chiedevo era se c'era un esame da poter fare per escludere altre cause del dolore come ad esempio un'ecografia o una lastra ai reni per poter escludere un problema di calcoli....
Sicuramente sono stressato ma questi dolori arrivano così all'improvviso e sono talmente forti da costringermi a stare sdraiato
[#3] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Ritorni dal suo curante,lo metta al corrente dell'esito della terapia e della persistenza della sintomatologia.Sarà lui a consigliarle cosa fare.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Sono tornato dal mio medico curante spiegandogli che i dolori continuavano ma lui mi ha risposto che era semplice stress...Ieri sera con una colica in corso sono andato al pronto soccorso dove mi hanno ripetuto le analisi, fatto un'ecografia addominale e visita dall'urologo...la risposta è stata incremento volumetrico del fegato, che appare ad ecostruttura steatosica; colecisti ipodistesa, tuttavia alitiasica;non ectasia delle vie biliari, nei tratti esplorabili, nè del tronco portale. Ai reni presenza di piccole bilaterali immagini iperecogene di verosimile significato litiasico, maggiormente a dx. Nelle analisi risulta presenza di sangue nelle urine e i globuli bianchi erano saliti di più della precedente analisi. Mi hanno detto di fare 1 f di buscopan e 1 di toradol al giorno x 4gg; ciproxin 500 1cp x2 volte al die x 5gg. Dovrò ripetere l'emocromo tra 5gg e se i globuli bianchi non saranno scesi dovranno ricoverarmi.
Volevo chiedervi se era necessario proseguire anche la cura di Legalon200mg o se secondo un vostro parere la cura che mi è stata data è giusta.
Vi ringrazio
[#5] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La terapia prescritta dai colleghi in seguito a visita ed indagini è sicuramente idonea e qualuque modifica è di loro competenza.Gli esami vanno ripetuti ed anche l'ecografia.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per aver risposto, gli esami li rifarò tra 5 gg, secondo lei l'ecografia tra quanto dovrò ripeterla?
Grazie
[#7] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Dopo i risultati degli esami di laboratorio.In questo modo se ci sono elementi,si potrà richiedere un'ecografia mirata.
Saluti