Utente 206XXX
Gentili Medici,
ho da poco tempo ripreso l'attività sessuale (non avevo rapporti da almeno un anno e mezzo). Nei rapporti avuti finora (tre nelle ultime due settimane)non sono riuscito a raggiungere l'orgasmo, mentre ho avuto parecchi episodi di polluzione notturna nell'ultimo periodo. Avevo già segnalato all'andrologo un problema analogo (difficoltà a raggiungere l'orgasmo). Gli esami del testosterone che mi aveva fatto fare non hanno riscontrato nessuna anomalia.
Per completezza d'informazione, devo sottolineare che soffro di un disturbo di ansia generalizzata (che non so fino a che punto possa incidere sui rapporti sessuali). Sicuramente, nonostante la mancata eiaculazione, provo piacere durante i rapporti. C'è qualche accorgimento che posso adottare? (che so, alimentazione, abitudini di vita). Io credo molto nel dialogo: ho parlato alla mia partner di tutte queste cose e tra noi c'è un bel rapporto. Riusciamo a essere autoironici su tutto. In cuor mio però ho molto fastidio, sia per i mancati orgasmi sia per questi episodi di polluzione che mi fanno davvero imbestialire!
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
lo stato d'ansia può influire sulla qualità di un rapporto sessuale: se sono stati esclusi fattori organici dalla'andrologo per trovare una soluzione è necessario una approfondito studio della dinamica di coppia magari con l'ausilio di un sessuologo.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni cliniche già ricevute dal collega Scalese, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/319-prova-piacere-assenza-orgasmo-fare.html .

Un cordiale saluto.