Utente 206XXX
Vorrei chiedere un consulto... Vi spiego la mia situazione.
Da circa un mese presento dei linfonodi palpabili e temperature corporee che alla sera arrivano al massimo a 37.1 senza mai superare questa temperatura!
Spaventandomi mi sono rivolto al mio medico il quale mi ha prescritto diversi esami: da quelli del sangue(nella norma,ad es. ves=2),a un rx torare fino a un ecoaddome e ecocollo e analisi delle urine e delle feci!Nulla di questi cmq ha rilevato nulla!Ora mi chiedo:siccome i linfonodi li sento ancora,devo fare una biopsia per stare più tranquillo?oppure bastano questi esami?I linfonodi non so se siamo ingrossati... cmq è certo che li sento e che siano palpabili e cmq non mi fanno particolarmente male!per il resto... oltre ad un raffreddore che mi porto dietro da quando sono piccolo(rinite o sinusite... non saprei) ho solo un pò di catarro e nient'altro!Aspetto risposte!Grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
1) 37,1 è una temperatura normale. Probabilmente è la SUA tempertura.

2) Sui linfonodi la sua ansia (anche se non fanno male) è del tutto ingiustificata)

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html