Utente 990XXX
Mio papa', che ha 70 anni e non ha mai avuto nessun tipo di allergia o bronchiti trascurate , è un bel po' di tempo, ormai e' diventata una cosa cronica , sia d'inverno che d'estate , ha sempre il naso che gocciola, si deve soffiare il naso non so quante volte al giorno e in piu' ha sempre da schiarirsi la gola, come se avesse del catarro in gola continuo, la sua dottoressa dice che non è nulla di grave, secondo voi da cosa potrebbe derivare questo fenomeno, e che esami potrebbe effettuare?non se ne puo' piu' di questo naso gocciolante continuo. grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ivano Bruno Bertetto
28% attività
4% attualità
12% socialità
TEMPIO PAUSANIA (SS)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una rinite cronica (infiammazione delle mucose nasali) che provoca una eccessiva produzione di muco. Questo muco può facilmente passare dal naso a rinofaringe e gola (post-nasal drip) con necessità di 'schiarirsi la gola', come descrive lei.
Le consiglierei una visita otorino con fobroscopia nasale per decidere la terapia migliore.
Un saluto!