Utente 990XXX
Mio papa', che ha 70 anni e non ha mai avuto nessun tipo di allergia o bronchiti trascurate , è un bel po' di tempo, ormai e' diventata una cosa cronica , sia d'inverno che d'estate , ha sempre il naso che gocciola, si deve soffiare il naso non so quante volte al giorno e in piu' ha sempre da schiarirsi la gola, come se avesse del catarro in gola continuo, la sua dottoressa dice che non è nulla di grave, secondo voi da cosa potrebbe derivare questo fenomeno, e che esami potrebbe effettuare?non se ne puo' piu' di questo naso gocciolante continuo. grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Ivano Bruno Bertetto
28% attività +28
0% attualità +0
12% socialità +12
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una rinite cronica (infiammazione delle mucose nasali) che provoca una eccessiva produzione di muco. Questo muco può facilmente passare dal naso a rinofaringe e gola (post-nasal drip) con necessità di 'schiarirsi la gola', come descrive lei.
Le consiglierei una visita otorino con fobroscopia nasale per decidere la terapia migliore.
Un saluto!