Utente 206XXX
salve, scrivo perchè vorrei delle delucidazioni sugli aneurismi dell'aorta: sono uno studente di medicina di 22 anni, peso sui 63 kg, non fumatore nè bevitore, normoteso, faccio sport abbastanza spesso; dalla fine di gennaio (non so se fosse presente anche prima perchè forse non ci facevo caso), ho notato delle pulsazioni su tutto l'addome, riesco a sentirle di continuo su tutta la superficie, specie nell'area periombelicale e il battito è visibile anche ad occhio nudo. circa una settimana fa sono andato dal mio medico di famiglia e mi ha detto che è abbastanza frequente sentire queste pulsazioni, specie nelle persone magre, a sinistra dell'ombelico dovrebbe essere l'aorta, e siccome si sentivano anche nella parte destra dell'addome mi ha prescritto un'ecografia addominale e un ecodoppler delle arterie renali da fare a fine giugno.
premetto che sono un tipo abbastanza ansioso e mi capita spesso di farmi paranoie; in genere so che gli aneurismi possono essere asintomatici, ma puo manifestarsi dolore addominale (nel mio caso non avverto dolore, se non negli stati ansiosi o la mattina o in casi sporadici) e mal di schiena ; ultimamente avverto un fastidio al dorso, ma sinceramente non so a cosa attribuirlo, se a un difetto di postura o ad altro. ho provato ad auscultare l'addome, ma non sento nessun soffio, soltanto il rimbombo del battito cardiaco...
quello che mi chiedo è : qual'è la probabilita che a questa età insorgano gli aneurismi del tratto aortico? e quali sono solitamente tutti i sintomi associati? il dolore che si sente all'addome o al dorso dovrebbe essere di tipo trafittivo e lancinante oppure ottuso o diffuso, ed è permanente o episodico?
non nego che questa situazione mi sta facendo preoccupare data la natura spesso insidiosa di questa patologia, per cui le sarò grato per qualsiasi consiglio o informazione lei possa darmi.
la ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quello che lei descrive con molti dettagli viene descritto come " aortismo" che consiste sostanzialmente in una pulsatilita evidente Dell aorta addominale sia visiva che palpatoria Dell aorta addominale. Esegua pur la sua ecografia a giugno, ma si tranquillizzi sin d ora.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org