Utente 201XXX
Buonasera,
ho 45 anni e ultimamente ho notato di avere una massa dura lunga circa 3 cm sul lato sinistro dell'ombelico. Guardandola sembrerebbe essere una specie di nodulo, è asintomatico tranne alcuni casi in cui improvvisamente avverto dei dolori abbastanza acuti che partono dall'ombelico e scendono diramandosi fino alle gambe. Durano all'incirca mezz'ora però la mia sensazione è quella di sentirmi strappare tutto all'interno e anche una semplice camminata diventa molto dolorosa.
Cosa può essere? Se può essere utile aggiungo che ho avuto due gravidanze con parti naturali senza alcun tipo di complicazione e che sono in sovrappeso di circa 20 kg.
Ringrazio anticipatamente per il vostro prezioso consulto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Una formazione come quella che descrive può riferirsi a numerose possibilità, compresa quella probabile dell'ernia.
Purtroppo mon è possibile a distanza offrirLe indicazioni certe.
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo Dottor Piscitelli La ringrazio di cuore per la Sua rapidissima risposta. Riferendomi ad essa, vorrei chiederLe quali sono le possibilità che mi ha menzionato.
Mi devo preoccupare?
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Al di là di un'ernia, che per essere "sintomatica" richiederebbe in ogni caso un trattamento chirurgico in tempi non prolungati, le altre possibilità più frequenti in questione potrebbero essere rappresentate da formazioni del sottocute quali lipomi o cisti.
Ma Le ripeto che in casi come questi la valutazione a distanza lascia il tempo che trova.
Consulti inizialmente il suo Medico Curante.
[#4] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio infinitamente per le Sue risposte e Le auguro una buona serata.