Utente 701XXX
Salve, la settimana scorsa ho portato mio figlio che ha 10 anni dall'oculista per un controllo periodico in quanto miope da qualche anno abbastanza stabile di od - 1,50 os - 2.00. Al controllo è risultato peggiorato portandosi a od - 2.00 ed os - 2.50, nessuna correzione per astigmatismo (portandosi ahimè alle soglie della cosidetta miopia leggera!!!).Mi sarebbe stata "consigliata " (non dall'oculista che l' ha visitato)l'applicazione di lenti a contatto da portare quelle 7, 8, 9 ore al giorno per "rallentare " l'evoluzione della miopia. Sono un pò scettico sull'applicazione delle lenti a questa età tant'è che mi sono ripromesso di parlarne con il suo oculista quanto prima. Nell'attesa chiedevo un vs consiglio o parere in merito all'applicazionespecificando che il bimbo è miope, la madre non ha mai avuto problemi di vista ed il sottoscritto è miope di . -4.75 anche se nel 2006 mi sono operato con la tecnica PRK ed ora vedo benissimo e mi reco una volta all'anno al controllo oculistico.Naturalmente sono un pò stressato per questa miopia di mio figlio....... Saluti sinceri
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, la correzione con lenti a contatto è ininfluente sul peggioramento della miopia, un aumento di 0,50 diottrie a 10 anni è del tutto normale, si tranquillizzi.
cordialmente