Utente 196XXX
Ho fatto l'ecolordoppler il 12 Mag.con questi risultati:
DESTRO;assi arteriosi normali per calibro e decorso.Placca iso-iperecogena al bulbo,con stenosi del 45% circa. Velocimetria nei limiti.
SINISTRO;assi arteriosi normali per calibro e decorso. Placca iso-iperecogena al
bulbo,con origine CI,con stenosi del 45% circa.Velocimetria nei limiti.
VERTEBRALI;pervio e con velocimetria nei limiti bilateralmente.
Lo stesso esame nel 2009 era cosi:
Flussi validi e simmetrici con IR nei limiti della norma.
A destra si reperta ateromatosi ad ecostruttura mista del bulbo e CI di circa 2 mmdi spessore,non significativa.
a sinistra ateroma iso-ipoecogeno a profili regolari del bulbo e origine CI con stenosi del 45% circa.
Vertebrali nei limiti.
Misure e calcoli MMode/2D
% Diam sten:DX 42,1% SX
Diam 1: 0,757 cm
Diam 2: 0,438 cm
Premetto che sono alto 1,68 peso66 kg,non fumo e mangio abbastanza oculato.
Come cure prendo la mattina una pasticca di Procptan 5 per mantenere la pressione giusta, 1 di omeprazolo per reflusso sempre di mattina.Dopo pranzo
una cardioaspirina e dopo cena 1/2 di vyctorin 10mg+10mg che per ora ho sospeso
per chè mi sballava alcuni esami del fegato.
I valori della pressione senza pasticca si aggirano su 85/90-140-155 ,mentre il colesterolo sempre senza pasticca varia da 240 a295.Vorrei qualche consiglio su
cosa fare per rimettermi un pò in sesto.Grazie
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

il consiglio, visti i limiti di una valutazione a distanza, è quello di seguire le prescrizioni del suo medico curante. i controlli sono importanti vista la situazione delle stenosi che coinvolgono sia la carotide destra che la sinistra.

dieta e movimento è un ulteriore aiuto.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la celere risposta,comunque rimango con dei dubbi.Con una situazione del genere cosa può accadere?
Quando è da intervenire chirurgicamente?E se la vyctorin10+10 mi fa ancora sballare alcuni valori al fegato e ai reni cosa devo prendere al suo posto ?Che tipo di dieta devo fare ,e per movimento cosa si intende,
perchè io tra lavoro e hobby a casa, sto fermo solo quando dormo.Comunque ora è circa 2 mesi che ho sospeso il vyctorin, ho fatto le analisi il 14/5 e aspetto le risposte.
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
aspetti le risposte e le porti dal suo medico.

per quanto riguarda il movimento mi riferivo all'attività sportiva, magari blanda, ma un movimento fisico complessivo.

il trattamento dovrebbe essere previsto quando, dovesse superare il 50% di ostruzione di una delle carotidi.

non è detto che debba essere necessariamente un intervento.

il migliore consiglio comunque è quello di parlare con il suo curante anche per la dieta.

cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta.Ho avuto oggi le analisi che farò vedere al mio medico,intanto le scrivo per un parere su questi valori alterati.
creatinfosfochinasi (CPK) 231 30-200
trigliceridi 89 <160
colesterolo 250 <190
colesterolo LDL 198 0-115
colesterolo HDL 50 >60
azoto ureico 31,3 8,4-25,7
eGFR 73 >90
tutti gli altri rientrano nei valori normali.
Possibile che il CPK sia alterato perchè dovuto ad un dolore muscolare alle gambe postumo di uno sforzo fatto
2 giorni prima dell'esame?Grazie
[#5] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
direi di no (risposta per l'ultima domanda).

l'ipercolesterolemia è uno dei fattori che può comportare la riduzione del lume vascolare arterioso.

mi tenga informato

cordiali saluti