Utente 206XXX
Gentili dermatologi,
ho un fibroma pendulo abbastanza grosso sul collo e, volendolo togliere, ho seguito quelle classiche pratiche "fai-da-te" che forse avrei dovuto evitare: per prima cosa ho "strangolato" il fibroma con un filo, ma non avendo funzionato, l'ho dovuto togliere dopo pochi giorni. Successivamente l'ho trattato con un prodotto (Dr Scholl freeze verruca) per quattro volte, ma ancora non si vuole staccare. Ormai sono passate due settimane e il fibroma è praticamente nero (marrone scuro scuro). Se lo tocco in punti specifici avverto un lieve bruciore. Che devo fare? Avrei inoltre, un'ulteriore domanda: Per sbaglio, durante l'applicazione ho toccato una piccola area di pelle con l'azoto liquido (per 30 secondi), ora la pelle è scura, come se avessi preso una botta. C'è forse il richio che vada in cancrena? Devo preoccuparmi?

Vi ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

Per non incorrere in spiacevoli sorprese vada subito da un dermatologo!

Saluti