Utente 206XXX
Cari Dott.
Vorrei gentilmente chiedervi un consulto:
Mia nonna, 62enne e diabetica, presenta la carotide destra totalmente ostruita. Le altre due arterie appartenenti al lato destro, dopo una iniziale occlusione del 50%, ora sono libere.
La carotide occlusa la si può operare? In che modo? Ci sono rischi?
Distinti saluti.
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

ogni intervento presenta rischi aspecifici relativi all'età, alle patologie concomitanti (per esempio il diabete), e rischi specifici legati all'intervento stesso.

il consiglio è quello di rivolgersi a un chirurgo specialista in chirurgia vascolare in modo che possa essere visitata (le ricordo i limiti di una valutazione a distanza) e possa essere consigliata per il meglio.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Prima di tutta La ringrazio per la risposta e per la celerità nel darla.
Siamo già andati da uno specialista, e ci è stato detto che l'arteria totalmente occlusa non va operata. È giusto?
Ci è stato inoltre detto che per le altre due arterie ci vorrà un intervento di angioplastica.

Rinnovo i ringraziamenti.
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
è possibile, le ricordo i limiti di una valutazione a distanza.

cordiali saluti