Utente 206XXX
circa 2 anni fa sono stato ricoverato in ospedale, sono stato operato e catetarizzato.
tolto il catetare ho cominciato ad avere fastidi, mi hanno dato in ospedale una cura di ciproxin ed i fastidi sono finiti.
Adesso dopo due anni ogni tanto mi da fastidio l'epididimo, sopratutto nei rapporti sessuali, quando batte contro la vagina. Volevo sapere se un epididimite puo lesionare il testicolo ed alterare la produzione di testosterone, in quanto dopo tale fatto ho avuto una leggere diminuzione della libido. l'erezioni sono ok e anche le eiaculazioni, nessun fastidio di nessun tipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente e' difficile che ci sia stata una lesione Dell epididimo ovviamente e' sempre consigliabile un ecografia testicolare e visita urologica
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
nell ecografia c'era una calcificazione
la visita dall' urologo dice che che la prostata e' ok, solo l' epididimo dolente.
volevo sapere se un epididimite puo alterare la produzione di testosterone e creare congestioni pelviche