Utente 206XXX
salve dottore volevo avere dei chiarimenti sulla mia situazione, premetto che io e la mia ragazza cerchiamo di avere un bambino da oramai da più di 1 anno e mezzo, incuriositi da questa cosa abbiamo incominciato ad indagare e ho fatto uno spermiogramma insieme ad un eco-color doppler testicolare per via di un varicocele sx di 3° grado e a dx quasi niente... i miei testicoli c'è scritto sono di dimensioni normali, assenza di idrocele, c'è scritta solo la lunghezza dei testicoli che è 4.2cm sx e 4.7cm dx... cmq tutto nella norma credo... faccio lo spermiogramma al policlinico umberto I di roma dopo 3 giorni di astinenza e risultato disastroso... rari spermatozoi immobili e atipici... rifatto uno spermiogramma per controprova al centro artemisia vicino il policlinico stesso a distanza di 2 settimane e pure li sono stati trovati dopo centrifugazione alcuni spermatozoi immobili e 2 spermatozoi con motilità progressiva e discretamente conformati... e c'è scritto "CRIPTOZOOSPERMIA"... vado da un andrologo li al policlinico in visita e mi richiede dosaggi ormonali cioè: FSH, LH, ESTRADIOLO, PROLATTINA e TESTOSTERONE... e in più LE MICRODELEZIONI DEL CROMOSOMA Y E IL CARIOTIPO... ora gli esami ormonali li ho ritirati e sono dei seguenti valori: FSH 14.38 e va da 1.50 a 12.40 / LH 13.72 e va da 1.70 a 8.60 / ESTRADIOLO 23.44 e va da 7.63 a 42.6 / PROLATTINA 293.5 e va da 86.00 a 324.00 / TESTOSTERONE 9.66 e va da 2.50 a 8.36.... questi sono gli esami che ho... la ringrazio anticipatamente per la visione della stessa.... ah dimenticavo ho mia madre che è stata operata alla tiroide nel 2004 per ipertiroidismo (gozzo all'infuori) e sempre mia madre nel 2009 operata ad un adenoma ipofisario.... può influire...?? cordiali saluti...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente essendo i dosaggi ormonali più o meno nella norma va verificato se esistono delle anomalie cromosomiche e poi eventualmente decidere se tentare con una terapia medica o sottopiedi a biopsia testicolare
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
quindi qualche speranza c'è...?? ho notato che dopo la eiaculazione sento dei piccoli bruciori alla base del pene però sotto l'osso pubico... volevo sapere se era riconducibile una infenzione e se questa potesse inplicare una mancanza di spermatozoi nell'eiaculato... cordiali saluti...