Utente 206XXX
Gentili Dottori,
Sono un uomo di 48 anni felicemente sposato senza figli (per scelta) gratificato dal lavoro (Ing.Informatico)
Da circa 4 anni il mio appetito sessuale nonche' le mie prestazioni hanno avuto una caduta notevole.
Il mio medico dopo un check up completo mi ha prescritto karvera 300 (mezza pastiglia per la pressione) e del totalip80 (per colesterolo) all'occorrenza viagra.
per i primi tempi riuscivo ad andare benino ma poi col passare del tempo ho iniziato ad accusare oltre a disfunzione erettile e mancanza di libido stanchezza fisica e mentale insonnia nervosismo e senzo di depressione mancanza di interesse nella vita mancanza di concentrazione al lavoro problemi con la memoria etc. Praticamente l'opposto del mio modo di essere. dopo averne parlato con il mio medico mi ha consigliato una valutazione (vista l'eta') per la terapia sostitutiva del testosterone dietro visita spec.andrologica/endocrinologica Mi ha anche pero' un po' spaventato sull'utilizzo di queste terapia base di testosterone, calcando la mano sulla scelta di un bravo specialista in merito
Vi sarei grato se poteste farmi avere chiarimenti maggiori.
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

dopo attenta valutazione clinica con esperto andrologo od endocrinologo, come suggerito dal suo medico curante, se indicata non si hanno gravi controindicazioni nell'intraprendere una terapia sostitutiva con testosterone.

Questa non aumenta la possibilità che lei abbia un tumore alla prostata od un aumento del suo volume; certo in presenza di queste patologie non è indicata ma qui sta al suo specialista dare le corrette indicazioni.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste particolari tematiche e che interessano la vita di un uomo le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/229/la-menopausa-dell-uomo-esiste-l-andropausa .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott.Beretta,

Grazie per la sua tempestivita'/professionalita' della sua risposta.

Dopo aver letto la sua mail e relativa documentazione allegata, mi sono convinto a procedere all'indagine per la valutazione della terapia sostitutiva del testosterone.
Le chiederei un ultimo favore,sarei venuto molto volentieri da lei in visita ma purtroppo io vivo a roma.
Potrebbe consigliarmi un valido specialista in questa disciplina per intrapendere la valutazione della terapia?

Grazie di Tutto, mi e' stato davvero utile!!!
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

purtroppo non è questa la sede per fare una tale domanda così particolare e non di interesse generale però in altra sezione del nostro sito potrà avere sicuramente un aiuto anche su tale questione.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott.Beretta,

Mi scuso sia per non aver risposto tempestivamente al suo messaggio (viaggio di lavoro) che per non aver considerato la delicatezza della domanda postale.

Ad ogni modo ho dato una sguardo alla lista di specialisti in merito al mio problema e credo di aver trovato il professionista adatto.

Coglo l'occasione per ringraziarla di nuovo per il suo validissimo supporto.

Distinti Saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, fatto il tutto ci aggiorni, se lo ritiene ancora utile.
[#6] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott.Beretta,

Le comunico i dati delle mie analisi:
glicemia 99
trigliceridi 138
colest. tot. 179
colest. hdl 46
indice di rischio 3,89
colest. ldl 121
albumina 65,4
globuline alfa1 4.0
globuline alfa2 9,5
globuline bet1 5,3
globuline beta2 4,1
globuline gamma 11,7
rapporto alb/glob 1,89
shbg 34
testosterone 364
lh luteotropina 2,7
prolattina 11,4
antigene prosta 0,29
testosterone libero 6,2

alla luce di questi risultati considerando la mia sintomatologia, ritiene ancora valida una visita endocrinologica per la valutazione della terapia sostitutiva del testosterone?
Attendo sua risposta per agire di conseguenza.
Grazie in anticipo per la sua disponibilita' professionale.
Grazie
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Una valutazione con esperto andrologo, se non ancora fatta, potrebbe essere corretta ed auspicabile alla sua età.
[#8] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Dott. Beretta

Spiacente di non aver potuto fruire della sua competenza personalmente per problemi logistici.
la sua abnegazione professionale la rende di certo un vanto per la sua categoria.

La terro' al corrente degli sviluppi.
Grazie...
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, qua siamo!
[#10] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott.Beretta,

Ho eseguito visita da suo illustre nonche' professionale collega.
Sono certo di aver trovato il professionista giusto a cui affidarmi.

diagnosi:

PADAM

terapia:

3 mesi di TOSTREX*2% GEL 60G

tra 20 giorni esami di verifica.

sara' mia premura tenerla al corrente, sia per correttezza per la sua disponibilita' che per casistica utile per valutazioni e diagnosi di altre persone

Grazie

[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, sempre qua siamo!
[#12] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Dott. Beretta,

Una curiosita' che ho dimenticato di chiedere...

Pur rendendomi conto della soggettivita' della domanda che le sto ponendo, ma in grandi linee, dopo quanto tempo potro' vedere e sentire gli effetti (Libido & Disfunzione Erettile)del TOSTREX?

Grazie

[#13] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Generalmente sono richiesti almeno 10-15 giorni di terapia.
[#14] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno Dott. Beretta

sono passati 20 giorni devo fare il primo controllo (prelievo sanguigno) per il tostrex...

la mattina del prelievo il tostrex lo mettero' dopo aver fatto il prelievo e non prima?

Grazie
[#15] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' una manovra non importante per il suo controllo e non varia i risultati del prelievo.