Utente 194XXX
Gentili dottori,
da qualche giorno mi sento agitato e provo un senso di calore e dolore al petto.
In passato ho riscontrato che in questi casi mi si alzava la pressione e non vorrei che a lungo andare questa situazione portasse problemi più gravi. Oggi mi sono misurato la pressione ed era 120/70 quindi abbastanza buona ma continuo a sentirmi agitato e di conseguenza ho questa sensazione di calore e dolore al petto e divento rosso in viso, credo che in questi momenti la pressione si alzi.
P.S. Inoltre,quando ho rapporti sessuali e raggiungo l'orgasmo provo un senso di calore forte in tutto il corpo e brividi, è dovuto all'innalzamento della pressione?Ho 21 anni
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
I sintomi che riferisce sono evidentemente attribuibili ad uno stato ansioso, non credo che abbia problemi di ipertensione arteriosa.
Per Sua maggiore tranquillità, comunque, può chiedere conferma di ciò al medico di famiglia. Quest'ultimo, dopo averLa visitata, stabilirà se è il caso di effettuare ulteriori indagini in tal senso.
Cordiali saluti