Utente 197XXX
buon giorno mio padre affetto da k polmonare iv stadio scoperto nel sett 2010 dopo 6 cicli di chemio , abbiamo fatto tac di controllo la sett scorsa, che evidenzia un peggioramnto della malattia con infiltrazione muscolo schelettrica nel costato,sta effettuando cura del dolore ma poco efficace , fara' della radio a scopo antalgico e poi dell'altra chemio,fisicamente sta ancora discretamente,riusciranno a levargli almeno questo dolore che lo fa' impazzire,so' che e' importante la qualita' di vita, in questi casi quanto un malato di k puo' andare avanti dignitosamente. grazie
[#1] dopo  
Dr. Vito Barbieri
32% attività
16% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
andare avanti dignitosamente, come lei dice, è molto importante. Quindi dipende molto da tutti gli aggiustamenti che verranno fatti per personalizzare la terapia del dolore, oltre il trattamento radioterapico antalgico programmato.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
grazie dr barbieri speriamo bene