Utente 142XXX
Gentili medici,
premettendo che non so se ho postato la domanda nel reparto giusto, vi vorrei fare una domanda. Da 2 giorni oramai mi accorgo che, se mi muovo bruscamente o se tossisco, avverto dolore all'ultima costola a sinistra, in un punto piccolo e localizzato. Mi sono accorto che a parte queste occasioni non fa male. Però appena mi tocco in un punto ben preciso della costola il dolore si sente eccome. Eppure non ho fatto sforzi ne movimenti bruschi ne ho sbattuto, tutto è iniziato all'improvviso.
Cosa potrebbe essere?!Ad esempio stanotte ho dormito benissimo, non mi ha dato fastidi.
Grazie,saluti
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

un dolore di questo tipo potrebbe essere sottovalutato se non associato a difficoltà respiratoria, vista la sua giovane età, qualora dovesse persistere o peggiorare il quadro sintomatologico, dovrebbe recarsi dal suo curante per una visita medica VERA, visti i limiti di una valutazione a distanza.

cordiali saluti