Utente 404XXX
Buongiorno a tutti e buone feste innanzitutto
ho un problema: dopo una caduta accidentale un mese fa durante una partita di calcio con miei amici, mi sono fatto male ad una costola. dopo due settimana è iniziato un sintomo strano al cuore: una specie di gorgoglio, una specie di soffio molto accentuato. preso dalla paura sono andto dal medico di famiglia: mi ha prescritto un antidolorifico per la costola e mi ha detto che quel rumore non è nulla. Non mi ha spiegato alcunchè. MI ha detto di fare un esame chiamato Telecuore.
Questa sensazione l'ho specialmente dopo sforzo fisico, dopo aver mangiato e quando rido molto o urlo troppo.
mi ha dato una controllatina veloce con un aggeggio che amplificava il rumore del mio cuore: "un vero cannone!!!" ha esclamato. Ma dopo 3 giorni devo ancora sapere cosa è sto rumore.Ho paura, sinceramente.
distinti saluti

Paolo,23 anni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Montella
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
Non abbia paura. Il suo medico ha fatto tutto quello che c'è da fare. Stia tranquillo e faccia un Telecuore.

Mi faccia sapere.
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2004
Non lesioni pleuro-parenchimali a focolaio in atto.Ili vasali.Cuore nei limiti;l'esofago,opacizzato dal bario, non riceve impronte anomale dalle cavità cardiache stesse.

ecco il risultato.
Oggi ho una sensazione strana nel torace, fitte accompagnate da "nausea al petto" (mi perdoni il neologismo). Ho spesso dolore alla pancia.
distinti saluti e grazie infinite
[#3] dopo  
Dr. Francesco Montella
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
Penso di poterla tranquillizzare. La invito però a non trascurare alcun sintomo e a riferire sempre tutto al suo medico di famiglia (e di fidarsi di ciò che dice). Solo lui potrà giudicare se e quanto i suoi disturbi derivano da fatti fisici più o meno importanti e non siano invece dovuti a particolari situazioni stressanti dal punto di vista psicologico.

Buon Natale

FM
[#4] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2004
Buongiorno, sono ancora io.
Ho passato alcuni mesi intervallati da piccole crisi d'ansia, ma questo rumore non vuole passare.
Sono andato al pronto soccorso tre settimane fa, per un dolore che avvertivo al petto, e mi hanno detto che è forse esofagite.
Andando verso il pronto soccorso avvertivo questo "fruscio" o "gorgoglio" molto amplificato poi, arrivato al PS, più nulla. Elettrocardiogramma a posto, pressione 155/90.
Vorrei sapere che cosa è questa sensazione, il dottore non mi dice niente, al prontosoccorso pure.
È troppo chiedere di che natura è? Non è una fobia, ma sta diventandolo, visto che non riesco a fare sforzi (come corsa) perchè appena finisco sento questo rumore.
saluti