Utente 204XXX
Buongiorno.Ho 44 anni, alt. 1,70 m, peso 68 kg,maschio A seguito di controllo periodico per ipertensione moderata, che non sempre riesco a controllare penso a causa dell'ansia ( assumo Triatec 10mg al dì, da ecocolordoppler e emerso, a distanza di solo un anno, un aumento del bulbo aortico da 40 a 42mm. Tuttti gli altri valori nella norma. Può essere dovuto anche a misurazione errata? il mio cardiologo mi dice di stare tranquillo, che un'ectasia di 42 mm non è nulla di preoccupante? Premetto che dal 2007, primo esame, al 2010, è sempre stata ferma a 40 mm. E' possibile che in pochi mesi sia aumentata di 2 mm? Che ne pensate.
Grazie, e scusate l'ansia!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Piccole differenze di misurazione negli esami ecografici, specie se eseguiti da operatori diversi o con ecografi diversi, sono assolutamente insignificanti e non devolo preoccupare.
Prima di trarre conclusioni Le consiglio di ripetere l'esame fra sei-dodici mesi, portando in visione i precedenti.
Cordiali saluti