Utente 191XXX
Buonasera,
4 anni fa sono dimagrito molto velocemente, ho perso in un anno e mezzo 45 chili.
Ho fatto attività sportiva e ho mangiato correttamente, senza però seguire consigli di un dietologo (per intenderci non ho smesso di mangiare e/o simili).
La pelle ha retto mediamente bene, però è comunque rilassata sull'addome, sui fianchi e leggermente sul petto.
Non voglio subire operazioni chirurgiche, e per mancanza di soldi, per ora, non potrò eseguire sedute di radiofrequenza.
Come posso fare a migliorare la situazione?
Creme al collagene, massaggi con guanto di tofah, docce calde/fredde, apporre sull'addome una termocoperta per far sudare la parte del corpo interessata?
E' vero che l'attività aerobica e la sudorazione possono peggiorare la pelle?

PS. Ho 21 anni e faccio regolarmente sport, allenando anche la parete addominale.

Ringrazio cordialmente,
Mi scuso per il disturbo ma è per mettermi una volta per tutte l'anima in pace.

PPS. Stavo già considerando l'idea, fra un annetto di fare, quando avrò disponibilità di denaro, trattamento con la radiofrequenza , ma sto cercando metodi alternativi e pagliativi da utilizzare sul momento.
[#1] dopo  
Dr. Andrea Di Leo
24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
buon giorno lavorando tutti i giorni con pazienti che hanno perso peso sono dell'opinione che la radiofrequenza non le servirà nulla perchè non serve per riacquistare elasticità ormai perduta le suggerisco di valuitare molto bene se vale la pena spendere denaro in trattamenti estetici piuttosto che valutare purtoppo un intervento chirurgico.
quello che le dico non è dettato da un 'interesse solamente per la chirurgia ma per non farle perdere tempo e denaro
cordiali saluti
Andrea Di Leo