Utente 272XXX
Salve!! sono un ragazzo di 18 anni, e volevo esporvi questo mio problema: da circa 1 settimana, ho un leggero prurito sul glande, e andando a controllare ho notato di avere uno sfogo ( diversi puntini rossi credo sottocutanei) sul glande, a partire dalla base del prepuzio (la parte interna), fino a quasi la punta del glande...con il passare dei giorni lo sfogo sembra essere aumentato, "salito" diciamo...
Premetto che ho avuto precedentemente rapporti sessuali con la mia ragazza (alcuni giorni dopo il suo ciclo) ed orali, non protetti in un caso.
Inoltre, mi è sembrato, ma non ne sono affatto sicuro, che alcune parti del prepuzio si siano lievemente spellate.
Volevo sapere cosa potrebbe essere, da cosa può dipendere e cosa mi consigliate di fare !
Grazie mille a tutti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Potrebbe avere una banale irritazione o una infezione micotica. Le suggerisco una visita urologica o dermatologica.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,

sono portato a non definire mai "banali" affezioni a carico del comparto muco-cutaneo del pene e del glande: la sintomatologia di chi ne soffre ed il disagio che si accompagna a questi stati, lo conosce solo chi è portatore e chi se ne occupa da vicino.

Probabilmente però il Collega Masala voleva affermare che tale situazione sarà, in virtù di quanto da lei espressa, non complicata e facilmente inquadrabile nella sede specialsitica, che consiglio essere quella Demrtaologico-Venereologica, nell'ipotesi di una balanite o di una balanopostite batterico-micotica.

cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Ricercatore Demratologo e Venereologo
Malattie Sessualmente Trasmissibili, ROMA

[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
del tutto d'accordo con quanto sostenuto dal Collega LAINO nella sua risposta.
Ci tenga informati dell’evoluzione del storia clinica, se lo desidera.
Auguri affettuosi per la pronta risoluzione del problema ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO